OSSIDROGENO › IMPIANTI CONVERSIONE AUTO AD IDROGENO HHO12
Impianto ad idrogeno per auto da 1100cc a 1900cc turbo/ 2700cc aspirato

    

COMPOSIZIONE DEL SISTEMA

Il sistema BLULAB CELL è composto da un reattore elettrolitico di forma cilindrica, completo di serbatoio le cui dimensioni sono: altezza 27,5cm e diametro 10cm. Il reattore elettrolitico di nuova concezione viene pilotato da un circuito elettronico intelligente, dotato di sensori di sicurezza, quali la temperatura, pressione, livello d'acqua e regolatore di gas sincronizzato con acceleratore del veicolo. Il cuore del reattore BLULAB CELL è costituito da uno speciale condensatore spiraliforme in titanio polarizzato, ottimizzato con un particolare trattamento fisico/chimico che garantisce oltre 15000 ore operative. Al di sopra, in un unico corpo, si configura il serbatoio dell’acqua che permette la creazione di un flusso in depressione.

IL REATTORE

BLULAB CELL è un reattore di idrogeno ed ossigeno progettato e costruito rigorosamente in Italia che integra più tecnologie. A differenza dei reattori in commercio che utilizzano soluzioni chimiche come elettrolita, BLULAB CELL utilizza solo acqua di sorgente, senza ausilio di alcun additivo, producendo gas PURO ad altissimo potenziale energetico, assolutamente privo di sostanze nocive o vapori abrasivi che con l’andare del tempo, danneggiano sistematicamente le parti meccaniche impegnate. L’architettura e l’engineering BLULAB CELL, applicato nei flussi e nel moto operativo in depressione, predispone la massima sicurezza ed affidabilità
del dispositivo, inibendo la possibilità di esplosioni e ristagno di gas infiammabili all’interno del generatore, mantenendo la totale sicurezza.

CENTRALINA DI CONTROLLO AUTOMATICO

BLULAB PWM è la centralina di alimentazione e controllo in modulazione di frequenza PWM. Si tratta di un circuito professionale con microprocessore di ultima generazione che gestisce l'alimentazione di una o più celle elettrolitiche in frequenza di risonanza con la morfologia del corpo cella, cercando la soglia ottimale per ottenere la massima produzione di gas ossidrogeno e utilizzando il minimo impiego di energia elettrica in perfetto equilibrio termico.
Il circuito presenta significative innovazioni; é in grado infatti di controllare la produzione di gas combustibile in maniera dinamica. Il gas viene prodotto subordinatamente alla pressione sul pedale dell'acceleratore, fornendo “carburante” ricavato dall'acqua. Gli algoritmi implementati garantiscono miscele equilibrate sia ai bassi che agli alti regimi di giri del motore, sfruttando al massimo le performance dei reattori escludendo accumuli di gas inutilizzato. Nella parte di sicurezza sono stati introdotti i molteplici sensori che, in fase operativa, verificano costantemente le soglie di temperatura prestabilite, sia nelle celle che nel circuito stesso, regolando automaticamente le correnti operative in funzione della temperatura. Il sensore di livello all'occorrenza attiva una elettropompa che provvede a mantenere costante la quantità di acqua.

PUNTI DI FORZA e SICUREZZA

A differenza di altri dispositivi per la produzione di gas ossidrogeno presenti sul mercato, BLULAB CELL utilizza come vettore solo acqua di sorgente o della rete idrica: nessun elettrolita chimico è indispensabile per il suo funzionamento. Questa prerogativa costituisce un enorme vantaggio rispetto ad altri sistemi in Commercio, che coinvolgono l'utilizzatore nel gestire miscele chimiche alle volte pericolose e preserva le parti meccaniche del motore contro la corrosione da agenti
chimici. Passi importanti sono stati fatti anche nella parte di sicurezza. La centralina BLULAB PWM utilizza diversi sensori di temperatura per mantenere in equilibrio termico tutti i processi, attraverso un algoritmo di lettura e ricalibrazione costante. Nel caso in cui l'impianto rimanga senz'acqua, la centralina BLULAB PWM Interrompe il processo garantendo la totale sicurezza. Altri sistemi in commercio non eseguono questi controlli lasciando all'utente l'onere della sorveglianza continua.

Come funziona il gas idrogeno nel motore della tua auto?


All'interno del motore i pistoni si muovono rapidamente su e giù a velocità costante generando la potenza della vettura. Quando un pistone si abbassa crea un vuoto che risucchia il combustibile miscelato con aria (processo di aspirazione). Quando si alza comprime il carburante (processo di compressione) ed attraverso la scintilla della candela nel motore avviene la combustione.

Quando il gas di idrogeno si mescola con la benzina, il gasolio, il gpl o il metano, aumenta il numero di ottani e la quantità di compressione richiesta prima che il gas si accenda. Il pistone deve quindi comprimere il carburante completamente prima di effettuare la combustione, e l'idrogeno supplementare, permette al carburante di bruciare in modo più completo riducendo la quantità di rifiuti (emissioni). Questo processo aggiunge potenza al motore, aumenta la sua efficienza e migliora notevolmente il risparmio km/litro.

I nostri prodotti sono progettati e fabbricati in Italia in conformità alle norme tecniche e di produzione industriale di tali prodotti.

DATI TECNICI DELL'IMPIANTO

• Tipo di generatore: 1 reattore ad acqua di sorgente o demineralizzata (no elettrolita);
• Dimensioni: 27,5 x Ø10 cm;
• Voltaggio alimentazione al controllo elettronico: 12 Volt DC
• Assorbimento max: da 4 a 30 Amper
• Produzione massima in cavitazione: 2,1 litri/minuto a 30 Amper
• Temperatura operativa  -0°~75°

VIDEO

SCHEMA ELETROMECCANICO

DISPONIBILITA'

L'impianto può essere acquistato o utilizzato in comodato d'uso operativo o comodato d'uso test (6 mesi), per informazioni inviare una richiesta dalla nostra area contatti sarete ricontattati prima possibile.

Links informativi
http://it.wikipedia.org/wiki/Ossidrogeno
http://digilander.libero.it/crombette/gas_di_brown.htm


100% energia rinnovabile
Multi piattaforma
Multi applicazione

  

  Tell a Friend